Trasmittanza termica

La trasmittanza termica è una grandezza che esprime la quantità di calore scambiata da un materiale esposto ad una differenza di temperatura.

Sapendo che il trasferimento di energia avviene dall’aera a temperatura maggiore a quella con temperatura minore ne deriva che la trasmittanza termica esprime la quantità di calore che le finestre o i serramenti in genere lasciano “passare”.

La trasmittanza termica totale dei serramenti, indicata con il termine Uw e misurata in W/m2K, si ottiene dividendo la somma delle trasmittanze termiche dei suoi componenti per l’area totale del serramento, dove:

  1. Uf  – trasmittanza termica dei profilati
  2. Af  – area dei profilati
  3. Ug – trasmittanza termica dei vetri
  4. Ag – area dei vetri
  5. I – trasmittanza termica del materiale di cui è composto l’intercalare frapposto tra i vetri (canalina)
  6. L – perimetro della/delle canaline secondo la formula:

Uw = (Af*Uf + Ag*Ug + I*L) / Af + AgIl valore Uw dà una indicazione della qualità di calore che riesce ad attraversare il serramento del suo complesso, dall’interno (zona calda, assunta pari a 22°C) verso l’esterno (zona fredda, fissata a 0°C), per unità di superficie e per la differenza di 1° di temperatura.

In inverno il passaggio di calore avviene, dall’interno (locali riscaldati) verso l’esterno; in estate dall’esterno verso l’interno (locali freschi), perciò più è basso il valore della trasmittanza termica, migliore è la prestazione termica del serramento e maggiore è il risparmio economico per mantenere a “temperatura costante” un ambiente.

Leggi ulteriori informazioni su wikipedia.